E' in corso una procedura di uniformazione delle seconde edizioni

Dizionario demografico multilingue (seconda edizione armonizzata, volume italiano)

Differenze tra le versioni di "Popolazione stazionaria"

Dizionario demografico multilingue (seconda edizione unificata, volume italiano)
(Università La Sapienza di Roma Elena Ambrosetti i Cristina Giudici)
(Università La Sapienza di Roma Elena Ambrosetti i Cristina Giudici)
 
Riga 98: Riga 98:
 
TofT|Lang=en|Ed=II|N=8|Color=yes|Te=}}{{
 
TofT|Lang=en|Ed=II|N=8|Color=yes|Te=}}{{
 
TofT|Lang=es|Ed=II|N=8|Te=poblaciones semi-estables}}{{
 
TofT|Lang=es|Ed=II|N=8|Te=poblaciones semi-estables}}{{
TofT|Lang=fr|Ed=II|N=8|Color=yes|Te=population semi-stable}}
+
TofT|Lang=fr|Ed=II|N=8|Color=yes|Te=population semi-stable}}{{
 +
TofT|Lang=ja|Ed=II|N=8|Te=}}{{
 +
TofT|Lang=pt|Ed=II|N=8|Color=yes|Te=}}{{
 +
TofT|Lang=ru|Ed=II|N=8|Te=}}{{
 +
TofT|Lang=zh|Ed=II|N=8|Color=yes|Te=}}
 
{{NewLineT|S=703|N=9}} {{
 
{{NewLineT|S=703|N=9}} {{
 
TofT|Lang=it|Ed=II|N=9|Color=yes|Te=popolazione logistica}}{{
 
TofT|Lang=it|Ed=II|N=9|Color=yes|Te=popolazione logistica}}{{
Riga 113: Riga 117:
 
{{NewLineT|S=703|N=10}} {{
 
{{NewLineT|S=703|N=10}} {{
 
TofT|Lang=it|Ed=II|N=10|Color=yes|Te=legge logistica}}{{
 
TofT|Lang=it|Ed=II|N=10|Color=yes|Te=legge logistica}}{{
TofT|Lang=ar|Ed=II|N=10|Te=قائمة}}{{
+
TofT|Lang=ar|Ed=II|N=10|Te=قانون الإمدادي}}{{
 
TofT|Lang=cs|Ed=II|N=10|Color=yes|Te=logistická funkce}}{{
 
TofT|Lang=cs|Ed=II|N=10|Color=yes|Te=logistická funkce}}{{
 
TofT|Lang=de|Ed=II|N=10|Te=Gesetz des logistischen Wachstums}}{{
 
TofT|Lang=de|Ed=II|N=10|Te=Gesetz des logistischen Wachstums}}{{
Riga 148: Riga 152:
 
[[it-II:popolazione stazionaria]] [[ar-II:مجتمع المتوقف]] [[cs-II:stacionární populace]] [[de-II:stationäre Bevölkerung]] [[en-II:stationary population]] [[es-II:población estacionaria]] [[fr-II:population stationnaire]] [[ja-II:定常(静止)人口]] [[pt-II:população estacionária]] [[ru-II:Стационарное население]] [[zh-II:作静止人口]]  
 
[[it-II:popolazione stazionaria]] [[ar-II:مجتمع المتوقف]] [[cs-II:stacionární populace]] [[de-II:stationäre Bevölkerung]] [[en-II:stationary population]] [[es-II:población estacionaria]] [[fr-II:population stationnaire]] [[ja-II:定常(静止)人口]] [[pt-II:população estacionária]] [[ru-II:Стационарное население]] [[zh-II:作静止人口]]  
 
</noinclude>
 
</noinclude>
 +
{{DEFAULTSORT:Popolazione stazionaria}}
 
<noinclude>
 
<noinclude>
 
[[Category:Termine della seconda edizione del dizionario demografico multilingue]]
 
[[Category:Termine della seconda edizione del dizionario demografico multilingue]]

Versione attuale delle 04:04, 5 feb 2010

Popolazione stazionaria  
definizione da seconda edizione (2008)


Si dimostra che una popolazione chiusa (701-4), soggetta per tempo indefinito a quozienti specifici (134-6) per età di fecondità e mortalità i quali si mantengono costanti, tenderebbe al limite a far registrare un tasso annuale d’incremento relativo (702-1) costante ed una distribuzione per età (325-6) invariabile. Il tasso istantaneo (137-5) limite d’incremento corrispondente, detto tasso intrinseco di incremento naturale 1, o saggio vero d'incremento naturale 1, della popolazione, caratterizza questa popolazione esponenziale (702-4) asintotica, detta popolazione stabile 2. La distribuzione per età della popolazione stabile, o distribuzione per età stabile 3, è indipendente dalla distribuzione per età iniziale 4 della popolazione chiusa considerata. Il tasso intrinseco d’incremento naturale corrispondente alla mortalità per età (414-1) ed alla fecondità per età (cfr. 633-9) osservate in una popolazione, è usato per caratterizzare le potenzialità di crescita implicate da tali condizioni di mortalità e di fecondità. Allo stesso tempo, si può studiare il potenziale d’incremento 5 corrispondente alle potenzialità di crescita implicate dalla sola distribuzione per età di una popolazione, facendo astrazione dalla sua mortalità e dalla sua fecondità. In connessione con il potenziale di crescita va anche menzionato lo slancio demografico 11, l’impulso demografico 11, il momento di inerzia 11 o in breve il momento demografico 11: con questo ci si riferisce alle dinamiche nascoste nella struttura per età di una risposta di crescita ritardata causata dal fattore biologico che intercorre, in un certo periodo di tempo, dalla nascita di una coorte (116-2) fino all'inizio del suo periodo di fertilità (620-1). Si chiama popolazione stazionaria 6 una popolazione stabile particolare in cui il tasso d’incremento è pari a zero. In una popolazione stazionaria, non solo la distribuzione per età è invariabile, ma l’ammontare di ogni classe di età è costante. Esso è pari, a meno d’un fattore di proporzionalità identico per tutte le classi di età, all’integrale preso tra i limiti della classe, della funzione di sopravvivenza (432-3) corrispondente. Per questo questa popolazione è detta talvolta, popolazione della tavola di mortalità 6. Si chiama popolazione quasi stabile 7 una popolazione a fecondità costante ed a mortalità variabile; le caratteristiche delle popolazioni di questo tipo sono simili a quelle delle popolazioni semi stabili 8, o popolazioni chiuse con distribuzione per età invariabile. La popolazione logistica 9 è una popolazione l’ammontare della quale varia in funzione del tempo seguendo la legge logistica 10. Il tasso istantaneo di crescita (702-5) di tale popolazione diminuisce linearmente in funzione del suo ammontare (101-7) e questo tende asintoticamente verso un limite.

  • 1. Conosciuto anche con il nome di tasso Lotka, dal nome del suo inventore, è la differenza tra il tasso intrinseco di natalità e del tasso intrinseco di mortalità.
  • 5. Un indice d’incremento potenziale consente di trovare il valore di questo potenziale d’incremento in una scala relativa.


Introduzione | Istruzioni per l'uso | Prefazione | Avvertenza alla versione stampata | Indice
Capitolo | Generalità indice 1 | Elaborazione delle statistiche demografiche indice 2 | Stato della popolazione indice 3 | Mortalità e morbosità indice 4 | Nuzialità indice 5 | Fecondità e fertilità indice 6 | Movimento generale della popolazione e riproduttività indice 7 | Migrazioni indice 8 | Demografia e problemi economico-sociali indice 9
Sezione | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 20 | 21 | 22 | 23 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 40 | 41 | 42 | 43 | 50 | 51 | 52 | 60 | 61 | 62 | 63 | 70 | 71 | 72 | 73 | 80 | 81 | 90 | 91 | 92 | 93

Segue...