E' in corso una procedura di uniformazione delle seconde edizioni

Dizionario demografico multilingue (seconda edizione armonizzata, volume italiano)

Differenze tra le versioni di "Ripartizione"

Dizionario demografico multilingue (seconda edizione unificata, volume italiano)
(Università La Sapienza di Roma Elena Ambrosetti i Cristina Giudici)
(Università La Sapienza di Roma Elena Ambrosetti i Cristina Giudici)
 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 48: Riga 48:
 
TofT|Lang=es|Ed=II|N=3|SubN=2|Te=frecuencia relativa}}{{
 
TofT|Lang=es|Ed=II|N=3|SubN=2|Te=frecuencia relativa}}{{
 
TofT|Lang=fr|Ed=II|N=3|Color=yes|Te=fréquence}}{{
 
TofT|Lang=fr|Ed=II|N=3|Color=yes|Te=fréquence}}{{
TofT|Lang=fr|Ed=II|N=3|SubN=2|Te=relative. fréquence ...}}{{
+
TofT|Lang=fr|Ed=II|N=3|SubN=2|Te=fréquence relative}}{{
 
TofT|Lang=ja|Ed=II|N=3|Te=相対度数}}{{
 
TofT|Lang=ja|Ed=II|N=3|Te=相対度数}}{{
 
TofT|Lang=pt|Ed=II|N=3|Color=yes|Te=freqüência relativa}}{{
 
TofT|Lang=pt|Ed=II|N=3|Color=yes|Te=freqüência relativa}}{{
Riga 94: Riga 94:
 
[[it-II:ripartizione]] [[ar-II:تركيب]] [[cs-II:složení]] [[de-II:Struktur]] [[en-II:structure]] [[es-II:estructura]] [[fr-II:répartition]] [[ja-II:構造]] [[pt-II:estrutura]] [[ru-II:Структура]] [[zh-II:结构]]  
 
[[it-II:ripartizione]] [[ar-II:تركيب]] [[cs-II:složení]] [[de-II:Struktur]] [[en-II:structure]] [[es-II:estructura]] [[fr-II:répartition]] [[ja-II:構造]] [[pt-II:estrutura]] [[ru-II:Структура]] [[zh-II:结构]]  
 
</noinclude>
 
</noinclude>
 +
{{DEFAULTSORT:Ripartizione}}
 
<noinclude>
 
<noinclude>
 
[[Category:Termine della seconda edizione del dizionario demografico multilingue]]
 
[[Category:Termine della seconda edizione del dizionario demografico multilingue]]

Versione attuale delle 02:38, 5 feb 2010

Ripartizione  
definizione da seconda edizione (2008)


La ripartizione di una popolazione (101-3) di unità statistiche in classi (130-8), secondo le modalità di un certo carattere, permette di studiare la distribuzione 1 di quel carattere nella popolazione in parola.
Il rapporto del numero di casi che rientrano in una classe 2 alla popolazione complessiva costituisce la frequenza relativa 3, mentre l’espressione frequenza assoluta 2 indica il numero di casi che rientrano in una classe. Il termine distribuzione è poco utilizzato in demografia: si preferisce parlare di ripartizione 4 della popolazione in categorie (cfr. 320-1 ) secondo questo o quel carattere, o della sua struttura (101-2), o composizione 4, in generale o con riferimento ad un determinato carattere.

  • 4. I termini ripartizione, maggiormente utilizzato, classificazione, pressoché equivalente ma meno usato, composizione, struttura sono spesso utilizzati indifferentemente, con un complemento preceduto dalla preposizione per. Dopo il termine classificazione il termine che segue la preposizione per dovrebbe essere al plurale; analogamente per il termine ripartizione. L’uso del singolare è tuttavia diffuso, senza dubbio perché questo viene impiegato negli altri casi. I termini struttura e composizione, si impiegano normalmente senza complemento: si dice, per esempio, che la demografia studia le popolazioni sotto il duplice aspetto della numerosità e della struttura, dove quest’ultimo termine ingloba tutte le possibili ripartizioni.


Introduzione | Istruzioni per l'uso | Prefazione | Avvertenza alla versione stampata | Indice
Capitolo | Generalità indice 1 | Elaborazione delle statistiche demografiche indice 2 | Stato della popolazione indice 3 | Mortalità e morbosità indice 4 | Nuzialità indice 5 | Fecondità e fertilità indice 6 | Movimento generale della popolazione e riproduttività indice 7 | Migrazioni indice 8 | Demografia e problemi economico-sociali indice 9
Sezione | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 20 | 21 | 22 | 23 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 40 | 41 | 42 | 43 | 50 | 51 | 52 | 60 | 61 | 62 | 63 | 70 | 71 | 72 | 73 | 80 | 81 | 90 | 91 | 92 | 93

Segue...