E' in corso una procedura di uniformazione delle seconde edizioni

Dizionario demografico multilingue (seconda edizione armonizzata, volume italiano)

Aborto indotto tramite procedure mediche

Dizionario demografico multilingue (seconda edizione unificata, volume italiano)
Versione del 10 mar 2010 alle 19:41 di Elena Ambrosetti (Discussione | contributi) (aggiungo text term per index)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Aborto indotto tramite procedure mediche  
definizione da seconda edizione (2008)


Si dice aborto involontario 1, o aborto spontaneo 1, un aborto (603-5) non intenzionale. In caso diverso, si parla di aborto provocato 2, o aborto procurato 2, distinguendosi ulteriormente fra aborto terapeutico 3, indotto specialmente in considerazione della salute della gravida (602-5*), aborto legale 4, in quanto motivato da fini ammessi dalla legge del luogo, e aborto criminoso 5, o aborto illegale 5, procurato per fini non ammessi dalla legge. A seconda del tipo di intervento, si distingue tra l’aborto tramite raschiamento 6, aborto tramite dilatazione e aspirazione 6, l’aborto per aspirazione 7, l’isterotomia 8 (sezione o taglio della muscolatura dell'utero) e l'aborto indotto tramite procedure mediche 9.
Segue...